Virtual Plant: un modello gestionale innovativo

Virtual Plant: un modello gestionale innovativo

Virtual Plant

Il Virtual Plant è un modello gestionale specifico e innovativo che riunisce le produzioni presso terzisti, all’interno di un’organizzazione centralizzata. 

I terzisti - 27 in tutto il mondo - sono collegati in modo solido e stabile in un network. Si occupano di garantire qualità, quantità e competitività, fornendo risposte veloci e reattive, in linea con il time to market e le esigenze dei mercati.

Il nostro modello gestionale

La Struttura Virtuale è un’organizzazione nata nel 2010 per gestire in modo efficace ed efficiente la produzione in outsourging. 

Questo modello innovativo controlla la produzione dei prodotti di Zambon, garantendo qualità, affidabilità dell’approvvigionamento ed efficienza dei costi.

Gli obiettivi strategici

  • Garantire la fornitura di prodotti in outsourcing nel giusto tempo, al giusto prezzo e agli standard qualitativi Zambon.
     

  • Assicurare la continuità di business creando back-up o fonti alternative di approvvigionamento per la produzione di prodotti strategici.
     

  • Sostenere l'efficienza dei siti di produzione di Zambon, riducendo le complessità produttive.

Virtual Plant
15 Mil

Unità prodotte nel 2017

154 Mil

Vendite nette

27

Numero dI CMO gestito dall’organizzazione

contact
Virtual Plant contatti
Gianluca Pappalardo
Industrial Business Operations