Growth strategy

Guardiamo al futuro

Strategia di crescita

La nostra crescita sarà guidata da un'ulteriore internazionalizzazione, massimizzazione dei prodotti core e focalizzazione sulle aree specialistiche quali il Parkinson nel sistema nervoso centrale e le malattie respiratorie severe

Focus nel Parkinson

Abbiamo dato il via ai nostri progetti nel Parkinson nel 2015; già oggi alcune decine di migliaia di pazienti beneficiano della molecola frutto del nostro impegno in questa patologia così invalidante.

Nei prossimi anni continueremo le nostre ricerche con l’ambizione di migliorare significativamente la vita dei malati  in ogni parte del mondo.

Focus nelle malattie respiratorie severe

Abbiamo iniziato due studi registrativi per i pazienti affetti da bronchiectasie non legate alla Fibrosi Cistica, che si prefiggono di valutare l’efficacia e la sicurezza del nostro farmaco per il trattamento della Fibrosi, nella prevenzione delle riacutizzazioni delle infezioni polmonari dovute alla colonizzazione cronica da pseudomonas aeruginosa.

Continua l'espansione dei nostri prodotti core, con particolare attenzione ai paesi emergenti

Tosse e raffreddore, dolore e salute della donna rappresentano le aree terapeutiche consolidate di Zambon, in cui continueremo a investire in particolare nei paesi emergenti, come ad esempio la Cina.

Significativi investimenti in ricerca e innovazione

Concentriamo gli investimenti in ricerca e innovazione nel business chimico-farmaceutico e nell’esplorazione di nuove opportunità di business per il gruppo

OpenR&D

Open R&D: studi clinici e investimenti in nuove molecole

Continuiamo ad investire in ricerca avviando nuovi studi clinici registrativi nel CNS (Central Nervous System), nelle malattie rare e nel respiratorio.

Zcube

I nuovi investimenti di Zcube

Zcube, il Research Venture di Zambon che ha già dato vita a Open Accelerator, continuerà ad investire in nuovi percorsi di accelerazione dedicati alle Life Sciences per favorire la nascita e lo sviluppo di nuove start-up innovative di successo.

OpenZone

La crescita del campus OpenZone

Zambon continua la scommessa sull’investimento in innovazione e ricerca con il nuovo piano di sviluppo di OpenZone. Il campus alle porte di Milano dedicato alle Scienze della Vita raddoppierà i suoi spazi entro il 2021 con un progetto nuovamente firmato dall’architetto Michele De Lucchi per confermarsi come il luogo dove la scienza incontra l’industria.

People e digital strategy

People e digital strategy

Zambon investe sulle sue persone con la volontà di aggregare competenze digitali, che trasformeranno ancor più nel prossimo futuro il modo di prendersi cura della salute.

Espansione geografica

Zambon, una solida realtà italiana con una forte visione internazionale

Oggi esploriamo nuove opportunità di business su scala internazionale. Nel 2016 abbiamo siglato un importante accordo per la distribuzione negli USA del nostro trattamento contro la Malattia di Parkinson, ponendo, così, le basi per una nuova crescita nel mercato americano.

Nello stesso tempo, guardiamo a possibili espansioni in un contesto sempre più internazionale dove sviluppare nuove terapie per migliorare la vita dei pazienti. 

paesi emergenti